< archivio | Annullo iscrizione a questa newsletter | Visualizza nel browser.
 
Energie in Comune - ANCI
 
 

18/11/2017

FORMAZIONE GRATUITA

smartreflex

'Teleriscaldamento e rinnovabili: strumenti finanziari innovativi' – Bologna, 14 dicembre

Se il vecchio modello di finanziamento (debito bancario) non è più sufficiente, esistono diversi strumenti finanziari che, usati in modo integrato, rendono possibile la raccolta del capitale necessario. Cambia l’approccio e serve un coinvolgimento attivo della collettività.
Cos'è il crowdfunding? Come si stanno attrezzando le banche?
Il seminario (ore 9.30–16 c/o sala Poggioli - via della Fiera 8), con esempi concreti raccontati da chi li ha realizzati, fornisce alcune risposte.
Destinatari: imprese private, cooperative, società pubbliche, amministratori/tecnici di Comuni e Unioni.
Obbligatoria Iscrizione online

Per approfondire: VIDEO Smart Heating Europe  (ENG): 5’ trailer  o 20’ integrale


NEWS DA ANCI ER

GdL Energia degli Enti Locali: Bologna, 30 novembre

GdL_Energia_1

Mercoledì 30 novembre (ore 14.30–17.30 c/o sala riunioni ANCI ER – viale Aldo Moro 64 - Bologna) 3° incontro 2016 del Gruppo di Lavoro Energia degli Enti Locali, riservato ad amministratori e funzionari di Comuni e Unioni, loro società strumentali.
OdG e info per partecipare in convocazione (PDF).


NORMATIVA

Contratti a rendimento energetico garantito: nuovo codice appalti e regole EUROSTAT

etichetta_energetica

Vincoli di bilancio, nuovo codice appalti, livelli elevati di progettazione, regole per l'armonizzazione contabile e regole EUROSTAT per l'imputazione a bilancio. Tanti vincoli  sembrano rendere sempre più complesso affrontare la riqualificazione energetica di un edificio pubblico. In realtà la strada del servizio energia plus (Dlgs 115/2008) è coerente con l'intero sistema normativo vigente e non genera indebitamento. Qui il parere del direttore del FIRE e una recente gara (qui il bando in GU ) significativa per importo e tipologia di interventi. Nei primi mesi del 2017 saranno avviate iniziative di formazione per approfondire il tema dal punto di vista giuridico, contabile e tecnico.

Regolamento Regionale Impianti Termici

Disponibile il testo del nuovo regolamento (DGR 1926/2016), inviato all'Assemblea Legislativa per l'espressione di un parere. Prevede che la Regione gestisca centralmente le campagne di accertamento e ispezione sugli impianti termici (finora di competenza di Province e Comuni superiori a  50.000 abitanti) istituendo il  Catasto Regionale Impianti Termici ER ed estendendone la validità ad ogni tipologia di impianto (riscaldamento e raffrescamento) superiore a determinate potenze, diverse per impianto.
In vigore dal 1° aprile 2017, fatte salve le campagne locali ancora in essere.


APPUNTAMENTI IN REGIONE

Piano Regionale Integrato Trasporti: percorso partecipativo – nov./dic. 2016

buona_mobilita

Verso il PRIT 2025: la Regione organizza 3 laboratori + uno spazio di partecipazione online sulla ‘buona mobilità’: a Piacenza il 29 novembre, a Modena il 15 dicembre e Faenza il 20 dicembre.
I risultati saranno presentati come contributo alla conferenza di pianificazione e serviranno alla stesura del PRIT (strategie e azioni).

Riduzione delle emissioni di gas serra in agricoltura – Bologna, 14 dicembre

agricoltura_gas_serra1

Mercoledì 14 dicembre (ore 14.30 c/o Aula Magna - viale Aldo Moro 60) conferenza finale del progetto LIFE Climate changE-R: sperimentazione di disciplinari di riduzione delle emissioni di gas serra nei sistemi agricoli attraverso il Life Cycle Assessment.
Tra i partner: Barilla, Coop, Granarolo, Parmareggio, Centro servizi ortofrutticoli, Apo Conerpo, Unipeg, che si impegnano a prevedere i nuovi disciplinari nei loro contratti di fornitura.
Iscrizioni online

Saldo zero di consumo di suolo – Bologna, 30 novembre

sos_for_life

Mentre si apre il percorso di approvazione della nuova legge urbanistica, la Regione organizza (mercoledì 30 novembre, viale della Fiera 8) il seminario Verso il saldo zero del consumo di suolo: quali strumenti? nell’ambito del progetto UE SOS4life.
Forlì, Carpi e San Lazzaro di Savena sperimenteranno la strategia del consumo netto di suolo zero della Commissione UE, con l'obiettivo di produrre (e adottare) un pacchetto di norme e strumenti replicabili.
Iscrizioni online o via email a info@sos4life.it

     
     
  [newsletters_content id=1]  
     
     

 
 
 
 

Condividere e approfondire

 
 
 
Piede newsletter
www.anci.emilia-romagna.it