< archivio | Annullo iscrizione a questa newsletter | Visualizza nel browser.
 
Energie in Comune - ANCI
 
 

18/11/2017

Infoday bando PSR Fonti rinnovabili per i Comuni - Bologna, 8 marzo

colline

Mercoledì 8 marzo ore 14.30-16.30
 (c/o Sala D - Viale della Fiera 8 - Bologna) incontro organizzato dalla Regione per approfondire i contenuti del bando Operazione 7.2.01
del PSR 2014/2020 per la realizzazione di impianti pubblici per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Circa 4 milioni di € complessivi.
Beneficiari: Comuni e altri enti locali (Zona D + Leader + premialità aree interne)
Scadenza: 5 maggio 2017


ENERGIA E CLIMA

Approvato il Piano Energetico Regionale

Approvati il 1° marzo dalla Giunta regionale il Piano energetico (PER) e il triennale attuativo (PTA), ora in attesa di pubblicazione sul BUR. Confermato tra gli 8 assi strategici:
Pubblica amministrazione - Il Piano assegna poi un ruolo fondamentale ai comuni e agli enti locali, con l’attribuzione di specifici compiti operativi. Particolarmente importante la partecipazione dei cittadini e delle imprese al processo di de-carbonizzazione della nostra economia.

A Bologna il Data center del Centro meteo europeo

centrometeo_UE

Bologna è stata scelta per ospitare il Data center del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF). La struttura destinata è il Tecnopolo dell'ex Manifattura Tabacchi.
Partner del progetto: RER, Aster, ArpaE, CMCC, Cineca, Lepida, Finanziaria Bologna Metropolitana.

Greencities 2017 - Bologna, 12/15 settembre

greenercities

L'International Symposium on greener cities for more efficient ecosystem services in a climate changing world è un forum di discussione per scienziati, ma aperto anche a imprenditori, professionisti e responsabili politici, dove i risultati e le esperienze saranno condivisi e discussi.  Articolato in 4 sessioni su Città e cambiamento climatico - orticoltura - infrastrutture verdi - design e progettazione di città resilienti.
Call for abstracts:  entro 1° aprile 2017

     
     
  [newsletters_content id=2]  
     
     

FORMAZIONE

Mobilità professionale: call programma Pioneers Climate-KIC

pioneers_climate_kic

Aperte le candidature di 'ospiti' e 'pionieri' alla 7° edizione del programma Climate-KIC Pioneers, che promuove lo sviluppo di competenze e progetti innovativi sul cambiamento climatico. Possono candidarsi: aziende (host), persone occupate, non occupate con laurea o esperienza sul tema (pioneers). Deadline21 aprile 2017
Info: AESS (coordinatore Programma Pioneers in Italia) ccarani@aess-modena.it

Video  Webinar: Piani d'Azione per teleriscaldamento e raffrescamento con rinnovabili

teleriscaldamento

E' disponibile online la registrazione del webinar in inglese su 'Piani d'Azione per il teleriscaldamento e teleraffrescamento con rinnovabili. Esempi dalle regioni europee'.
Il Webinar è stato realizzato in collaborazione dai progetti progRESs HEAT e SmartReFlex.

DA SAPERE

Dal GSE un WebGis degli impianti a rinnovabili

atlaimpianti

E’ online Atlaimpianti: sistema informativo geografico degli impianti di produzione di energia elettrica e termica alimentati da fonti rinnovabili in Italia. Il database comprende anche gli impianti che hanno chiesto e/o ottenuto incentivi dal GSE.
Disponibili (in progress) dati in XLS per: regione - fonte di alimentazione - tecnologia - regime commerciale.

Il sistema finanziario di cui abbiamo bisogno

sustinable_development_goals

Le istituzioni e la transizione verso una finanza sostenibile: è in corso una trasformazione che non ha ancora prodotto un impatto sistematico. L’ Italia si trova di fronte all’opportunità strategica di riorientare il proprio sistema finanziario in modo da sostenere la transizione verso un modello di sviluppo a bassa intensità di carbonio, inclusivo e sostenibile.
Il report ( sintesi 10 pagine, ITA) promosso e presentato da Minambiente e ONU alla Banca d’Italia, identifica alcune barriere e le azioni per superarle.

     
     
  [newsletters_content id=1]  
     
     


REPORT

GSE: l'talia continua a scommettere sulle rinnovabili

gse

Secondo lo studio del GSE di qui al 2020 saranno installati circa 3,7 GW di potenza aggiuntiva di FER, per un investimento di oltre 7 miliardi di €. Sugli impatti economico-occupazionali prevede spese d’esercizio e manutenzione dell’intero parco di generazione elettrica da FER intorno ai 4,5 miliardi di €/anno (circa 50.000 posti di lavoro legati al ciclo di vita degli impianti) diretti e indiretti.

 
 
 
 

Condividere e approfondire

 
 
 
Piede newsletter
www.anci.emilia-romagna.it