< archivio newsletter | Annullo iscrizione a questa newsletter | Visualizza nel browser.
 
 
 

23/09/2017

     
     
  [newsletters_content id=1]  
     
     

NOTIZIE DA IFEL

notizie_ifel

ICI piattaforme petrolifere

La Cassazione conferma l’assoggettamento ad ICI delle piattaforme petrolifere. La nota di commento IFEL del 21.11.2016


GIURISPRUDENZA

giurisprudenza

Cass. civ. Sez. V, Sent., 23-11-2016, n. 23814

ICI – Area a verde pubblico attrezzato – Soggetta ad imposizione - Edificabilità in zona agricola – Edificabilità di fatto  - “Va quindi motivatamente disatteso il diverso orientamento (Cass. 2008/25672; 2015/5992), secondo il quale le aree sottoposte dal piano regolatore generale a un vincolo di destinazione che preclude ai privati tutte quelle trasformazioni del suolo che sono riconducibili alla nozione tecnica di edificazione, non possono essere qualificate come fabbricabili, ai sensi dell'art. 1, comma 2, del d. lgs 1992/504 e restano sottratte al regime fiscale dei suoli fabbricabili. (…)  Ne discende che la presenza dei suddetti vincoli non sottrae le aree su cui insistono al regime fiscale proprio dei suoli edificabili, ma incide soltanto sulla concreta valutazione del relativo valore venale e, conseguentemente, sulla base imponibile (Cass. 2008/9510; 2010/9778; 2014/5161)".

CTR Emilia Romagna, Sez. 1, sent. 23-11-2013, n. 3268

Consorzio Bonifica – Soggettività passivaLa CTR conferma la soggettività passiva degli immobili dei consorzi di bonifica che non possono accedere all’esenzione ICI.

Cass. SS.UU.  sent. 17.11.2016, n. 23397

Prescrizione cartella esattoriale – Mancata impugnazione non equiparabile a sentenza – Conversione del termine di prescrizione breve in quello lungo non opera – Il termine ordinario di prescrizione delle cartelle relative ai tributi, anche ai sensi dell’art. 20 del D.lgs. n. 112/1999, è quello decennale, salvo che una norma specifica non preveda la prescrizione quinquennale. Il credito per la riscossione dell’imposta, a seguito di accertamento divenuto definitivo per mancata impugnazione, è soggetto all’ordinario termine di prescrizione decennale in quanto “la prestazione tributaria, attesa l’autonomia dei singoli periodi d’imposta e delle relative obbligazione, non può considerarsi una prestazione periodica, derivando il debito, anno per anno, da una nuova ed autonoma valutazione in ordine alla sussistenza dei presupposti impositivi”.

Cass. civ. Sez. V, Sent., 11-11-2016, n. 23026

ICI – Edificabilità in zona agricola – Edificabilità di fatto  - “L’area edificabile costituisce un genere articolato nelle due specie dell'area edificabile di diritto, così qualificata in un piano urbanistico, e dell'area edificabile di fatto, vale a dire del terreno che, pur non essendo urbanisticamente qualificato, può nondimeno avere una vocazione edificatoria di fatto in quanto sia potenzialmente edificatorio anche al di fuori di una previsione programmatica"

Cass. civ. Sez. V, Sent., 11-11-2016, n. 23044

TARSU – Prescrizione cartella – In assenza di un termine espresso si applica la prescrizione ordinaria decennale

Cass. Penale, Sez. VI, Sent. 3-11-2016, n. 46235

Concessionario che non riversa al Comune - Reato di peculato

Corte Conti toscana sentenza n. 253 del 29.9.2016

Mancato riversamento imposta soggiorno - Danno erariale

Cass. civ. Sez. V, Sent., 14-10-2016, n. 20779

TARSU – Negozio e magazzino annesso – Assoggettamento alla medesima categoria – Vietato “spezzatino” – Risulta “corretta la decisione della Commissione Tributaria Regionale  nella parte in cui ha ritenuto che i magazzini ed i depositi sono aree operative al pari di quelle dei locali destinati alla vendita perchè strumentali all'attività commerciale e perchè producono rifiuti omogeni a quelli prodotti nell'esercizio dell'attività commerciale”


NORMATIVA

normativa

Ministero dell'economia e delle finanze, decreto 26 ottobre 2016

Procedure relative al rimborso della quota I.M.U. Stato (GU n.264 del 11-11-2016)

 
 
www.anci.emilia-romagna.it