< archivio | Annullo iscrizione a questa newsletter | Visualizza nel browser.
 
Energie in Comune - ANCI
 
 

18/11/2017

PATTO DEI SINDACI ENERGIA & CLIMA

covenant

Come funziona, cosa fare, materiali

Il nuovo Patto dei Sindaci per l’energia e il clima prevede obiettivi energetici e climatici al 2030 (-40% CO2) e un approccio integrato alla mitigazione del cambiamento climatico (riduzione CO2) e all’adattamento al cambiamento climatico (resilienza). L’inclusione di politiche climatiche è un’opzione integrativa per i Comuni che al 1° ottobre 2015 avevano già sottoscritto l’accordo volontario al 2020, mentre rimane l’unica scelta possibile per i nuovi aderenti.
L’ufficio UE ha rilasciato strumenti aggiornati per supportare i nuovi firmatari: FAQ (ITA ed ENG), Linee guida (ENG), Template PAESC (XLS in ENG) per la rendicontazione.
La piattaforma online del PAESC sarà disponibile solo nel 2017.

Comuni aderenti in ER

Con l’adesione di Cesena (PAES + Adapt al 2020 ed estensione al 2030) sono 8 i Comuni in regione che hanno aderito all’impegno volontario sul cambiamento climatico: Bologna, Parma, Reggio Emilia, Ravenna e, tra i picoli, Berceto (PR) e Predappio (FC) (PAES + Adattamento al 2020). Malalbergo (BO) ha aderito direttamente al nuovo Patto (PAESC al 2030). Solo Bologna ha già fatto un piano, gli altri ci stanno pensando.

Qui alcuni documenti utili

         
  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Linkedin Condividi su Google+


BANDI

uia

Azioni Urbane Innovative: mobilità ed economia circolare

La Commissione Europea ha annunciato il lancio in autunno del 2° bando Urban Innovative Actions e ha anticipato i temi su cui dovranno focalizzarsi i progetti da candidare: mobilità urbana sostenibile, economia circolare, integrazione migranti e rifugiati.
Obiettivi: aiutare le città a testare progetti pilota e soluzioni innovative.
Risorse: 371milioni di euro per il periodo 2015/2020, tramite inviti a presentare proposte pubblicati annualmente
Destinatari: autorità urbane di città dell’UE con più di 50.000 abitanti.

Bando RER Partecipazione 2016

La Giunta regionale ha approvato l’edizione 2016 del Bando per il sostegno a progetti partecipativi. Sul portale ER partecipazione FAQ, modulistica e approfondimenti
Scadenza: ore 14.00 del 29 luglio


PER GLI SPORTELLI ENERGIA

opuscolo_etichetta_energetica

Guida alla nuova etichetta energetica

È disponibile l’opuscolo del progetto europeo “LabelpackA+” che spiega il funzionamento della nuova etichetta energetica per i sistemi di riscaldamento dell’acqua e degli ambienti. Utile guida per installatori e consumatori.

         
  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Linkedin Condividi su Google+


FORMAZIONE

conto_termico20

Materiale seminario Conto Termico - Bologna, 24 giugno

Disponibile il materiale del seminario Conto Termico 2.0 (Bologna, 24 giugno): video e slide GSE, ANCI ER, testimonianze, RER, e la registrazione integrale dell’incontro.

Iscrizioni 1° conferenza internazionale Facilitatori – Milano, 20-22 ottobre

Sono aperte le iscrizioni alla 1° conferenza internazionale Facilitatori. Obiettivo: condividere esperienze, approcci e strumenti avviare progetti comuni, tra chi da anni in Italia si occupa di partecipazione. Previsto anche uno spazio dedicato al dibattito pubblico.

Requisiti minimi di efficienza e certificazione energetica  edifici

Si è tenuta a Ravenna il 24 giugno una nuova edizione del corso in house sui Requisiti minimi di efficienza e certificazione energetica degli edifici. Nella stessa aula: tecnici dei settori edilizia, urbanistica e lavori pubblici.
Il corso (4 ore) viene attivato su richiesta di Comuni e Unioni. Qui info su modalità di attivazione e costi e materiali delle precedenti edizioni.


CLIMA: STRUMENTI PER I COMUNI

kevin_anderson

Pillole video: ‘Perché Parigi è importante’ e ‘Perché Parigi non è abbastanza’

Kevin Anderson (climatologo, Università di Manchester) spiega il senso dell’accordo di Parigi in relazione ai cambiamenti climatici in atto: cosa serve, chi ha la responsabilità di agire.
COS’È: video utile per avviare ragionamenti su energia e clima (cfr. Patto dei Sindaci)
USO: autoformazione, avvio di riflessioni con il pubblico durante incontri, siti web energia

     
     
  [newsletters_content id=1]  
     
     

ENERGIA E DINTORNI

differenziata_compostaggio

Rifiuti: linee guida calcolo differenziata e compostaggio

Pubblicate in GU (n.146 del 24/6/2016) le linee guida per uniformarne a livello nazionale il metodo di calcolo della percentuale di raccolta differenziata raggiunta in ciascun comune.
Sul compostaggio si specifica che solo i Comuni che ne abbiamo disciplinato l'attività potranno inserire la relativa quota nella raccolta differenziata.

Prevenzione Rifiuti: linee guida riduzioni TARI

Linee guida ANCI ER/ATERSIR sulle agevolazioni al corrispettivo del servizio di gestione dei rifiuti per feste/manifestazioni comunali e per imprese  che devolvono prodotti derivanti dalla propria attività ad associazioni assistenziali e di volontariato ai fini di ridistribuzione (art. 3, punto 3 L.R. Emilia-Romagna 16/2015 ‘Disposizioni a sostegno dell'economia circolare’).

 
 
 
 

Condividere e approfondire

 
 
 
Piede newsletter
www.anci.emilia-romagna.it